Materassi

Materassi in lattice, distinzioni e prezzi

Le varietà delle offerte e dei prezzi dei materassi lattice si spiega con le tante tipologie di prodotti fatti con materiali in lattice.
Perciò, prima di fare le tue valutazioni è opportuno che abbia chiaro cosa si deve intendere -per materasso 100% lattice -per materasso in lattice di origine naturale -per materasso lattice  -per materasso con la superficie di contatto in lattice. 

 

Il diversi significati del termine lattice con cui devono essere indicati i relativi prodotti

La Circolare del Ministero delle attività produttive 7 dicembre 2001, n. 684, da le seguenti definizioni tese a tutelare sia i produttori dei materassi, sia gli acquirenti di prodotti. circa la corretta utilizzazione del termine “lattice” sui materassi e sui mobili imbottiti,

  • Lattice naturale – dispersione di polistirene generato dall’hevea (brasiliensis).
  • Lattice sintetico – dispersione di polimeri sintetici, derivati per esempio dallo stirene-butadiene.
  • Schiuma di lattice – materiale ottenuta per coagulazione e vulcanizzazione di un’emulsione di lattice sintetico e/o naturale, mischiata con aria.
  • Agglomerato di fiocchi di lattice-polietere – e’ il prodotto ricostituito partendo da residui di lattice e poliestere. Attenzione che un prodotto ricostituito non potrà in alcun caso essere indicato semplicemente come “lattice”.

Sempre secondo il Ministero delle attività produttive (Gazzetta ufficiale) i materassi in lattice si suddividono in:

  • materassi 100% lattice –> quelli che hanno un’anima costituita unicamente in lattice e spessa come minimo 10 centimetri;
  • materassi in lattice di origine naturale –> quelli la cui anima è composta da almeno l’85% di lattice di origine naturale;
  • materassi lattice –> quelli la cui anima è costituita da più strati, uno dei quali in lattice spesso almeno 10 cm e rappresentante almeno il 60% del altezza del materasso;
  • materassi con superficie di contatto in lattice: si tratta in questo caso di un materasso realizzato in uno o più materiali diversi, ma il solo suo rivestimento esterno è in lattice.

I materassi in lattice hanno un’anima di solo lattice di almeno 10 cm, che rappresenti almeno il 60% della sua altezza. Quelli in lattice di origine naturale, una di almeno l’85% di lattice di origine naturale

Conseguentemente poichè,

  • “la denominazione materasso lattice, la composizione del materasso e la sua eventuale reversibilità devono figurare sul materasso in modo permanente e con caratteri di uguale grandezza”,
  • nel caso manchino queste caratteristiche,
  • “la denominazione deve fare riferimento sia al componente presente in maggior quantità nell’anima del materasso, sia utilizzare l’indicazione materasso composito”.

Tanto precisato, ora possiamo essere in grado di valutare con maggior cognizione di causa, i tipi ed i prezzi dei seguenti materassi, tutti acquistabili online.

Offerte e prezzi di materassi in lattice



Materassi in lattice, per chi

Nonostante la crescente popolarità dei materassi in memory foam ed in poliuretano, i materassi in lattice restano quelli preferiti diparte di chi:

  • vuole un materasso naturale e sceglie di acquistare un materasso in lattice di origine vegetale.
  • desidera un materasso in schiuma che non sia poliuretanica;
  • desidera un supporto elastico, ma non viscoso (ovvero che non accoglie il corpo allo stesso modo di un materasso con memoria di forma/memory foam), ma che pur sempre lo supporti in modo adeguato.

Come scritto in un altro articolo, credo che attualmente i materassi in lattice siano ingiustamente sottovalutati!

I diversi metodi di produzione del lattice per i materassi (cenni)

Le schiume di lattice per materassi vengono prodotte essenzialmente secondo uno dei tre seguenti metodi:

  1. Dunlop -> Utilizzato sin dal 1929. La schiuma viene «montata» in una centrifuga, poi viene versata in uno stampo, coperta e cotta. Con questo metodo materasso è quindi prodotto con un lattice privo di colle.
  2. Talalay -> Consente di ottenere lattice in sezioni, che poi devono essere incollate assieme.
  3. Per elaborazione continua -> Consente di ottenere un lattice simile a quello prodotto con il processo Talalay, ma in un unico pezzo, non in sezioni che richiedono di essere incollate tra loro.

materassi in lattice prezzi

Disponibilità e prezzo aggiornati al: 2019-08-18 at 18:53

Potresti essere interessato a:
Materassi

L'insonnia potrebbe avere essere legata alla genetica. I risultati di uno studio

Materassi

12 falsi miti da sfatare nella ricerca di un materasso

Materassi

Quanto dura un materasso; quando andrebbe sostituito

Materassi

I materassi a molle Bonnell: caratteristiche e guida alla scelta