Topper memory: guida all'acquisto

topper memory foam
Stai dormendo su un materasso un po’ vecchiotto, ma non vuoi, o non puoi, cambiarlo? Beh, sappi che c’é una soluzione semplice, alla quale forse non avevi ancora pensato: un topper memory!  Invece di spendere tanti soldi per la sostituzione dell’intero materasso, puoi facilmente applicare sopra quello che già hai, un topper memory (detto anche materasso sottile in memory, o correttore materasso in memory).
E, non a caso, negli ultimi anni il topper memory stia riscuotendo un crescente successo, anche in Italia. Se non mi credi, per convincerne basta che tu guardi le innumerevoli offerte (ed i relativi commenti) che trovi nei maggiori e-commerce online stores.
In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per scegliere il migliore topper memory per il tuo letto, quello più adatto alle tue esigenze personali. Scoprirai quali sono i suoi vantaggi, ed in che cosa consistono i suoi punti deboli (se mai di punti deboli si può parlare).

Il topper memory

Per chi non lo sapesse, il topper memory è un materassino imbottito (in memory appunto), alto all’incirca 5 centimetri, che è utile per ottenere il massimo confort dal materasso che già si ha. Si tratta in pratica di un materassino sottile da sovrapporre ad un “normale”materasso per correggere alcune sue caratteristiche.
Appoggiato sul tuo vecchio materasso, il topper memory trasformerà il tuo giaciglio in una nuova oasi. Un buon topper memory, infatti, è in grado di offrirti un’ottimo livello di comfort, proteggendo il tuo vecchio materasso da ulteriori usure, e ridandogli un nuovo slancio vitale.

I benefici del topper memory

Alla domanda sul perché acquistare un correttore materassi in memory, posso tranquillamente risponderti che i vantaggi nel farlo sono tanti. Ecco come un topper può venire incontro alle tue possibili esigenze.

  • Il tuo materasso é logoro o consumato, oppure è nuovo ma é costoso?   Primo, se dormi su di un materasso che ha già tanti anni, col topper puoi “aiutarlo” a durare ancora  più a lungo, come se fosse sempre nuovo. Secondo, se hai fatto un’investimento acquistandone uno nuovo, il topper memory ti servirà a proteggerlo.
  • Hai  dolori alla schiena? Se ti svegli con dei fastidiosi problemi alle spalle o alla schiena, prova a far diventare il tuo materasso più confortevole migliorando le sue proprietà ergonomiche applicandogli un topper memory.
  • Soffri di allergie?  Il memory è in grado di contrastare positivamente la proliferazione degli acari e della polvere.  Infatti, il materiali di cui è composto, il memory foam, é antiallergico.
  • Dormi con un partner “inquieto”, che si muove molto durante la notte? Un topper memory attutisce la propagazione dei movimenti vibratori di chi ci dorme sopra, quindi anche quelli del tuo partner “irrequieto”.

Come scegliere un topper memory

Vediamo a quali caratteristiche porre attenzione al momento della scelta di un topper in memory foam. Prima di perfezionare l’acquisto di un materasso sottile in memory (il topper memory), considera quali sono le caratteristiche che maggiormente potrebbero interessarti, tra le quali anche le seguenti.

  • Dimensioni e tipo di materasso. Il topper in memory foam deve adattarsi perfettamente al materasso “originale” a cui poi sarà applicato. Ciò al fine di beneficiare della sua utilità nel modo migliore. Per questo motivo, la prima cosa da fare al momento dell’acquisto di un topper memory, è di prendere le sue misure accuratamente metterle in relazione a quelle del sottostante materasso “originale”.
  • Verifica se il tuo vecchio materasso ha degli avvallamenti, o dei segni di usura molto marcati. Se il tuo materasso è molto vecchio e non ha più la sua forma originaria, per arrivare ad un significativo suo miglioramento, ti servirà un topper piuttosto spesso, di almeno 7 centimetri. In questo caso, acquistare un topper memory più sottile, vorrebbe dire che non otterrai significativi miglioramenti nella qualità del tuo sonno. Se invece il tuo vecchio materasso si è mantenuto in forma negli anni, e non noti nessun segno di cedevolezza, puoi anche accontentarti di un topper più basso: 5 centimetri ad esempio, potrebbero già fare la differenza.
  • Prendi in considerazione la densità del memory foam. Tieni presente che una schiuma di memoria  (il memory foam) più densa implica anche un maggior sostegno al tuo corpo. Per chi soffre di problemi alla schiena  e per chi si agita molto durante il sonno, la densità di un materasso costituisce una buona qualità.

Una volta acquistato il materasso, é opportuno che tu rimuova gli altri eventuali prodotti/oggetti/tessuti che si trovano  a contatto col materasso “originario”: se possiedi un coprimaterasso o un altro eventuale tipo di fodera spessa, ti consiglio di eliminarlo prima di utilizzare il tuo nuovo topper.

Alcuni tra i migliori topper memory

Se sei interessato ad un topper memory, ma sei ancora indeciso verso quale indirizzarti, posso darti una mano indicandoti alcuni di quelli che, complessivamente valutati, a me paiono essere quelli tra i più interessanti. Vediamoli insieme uno per uno.

Topper trapuntato in Memory Foam 135 x 190 cm di AmazonBasics

topper memoryEcco il prodotto che fa per te, se cerchi un topper morbido, con un’ottima elasticità, un materasso che consenta un maggior comfort durante la notte. E’ composto da materiali anallergici, internamente imbottito al 100%  in memory foam e, sui lati in 100% poliestere. Il suo pregio migliore? é un topper sfoderabile e lavabile in lavatrice. E’ disponibile in varie dimensioni.

Topper memory con rivestimento in Aloe Vera di Ailime Miasuite

topper memory
Se invece sei alla ricerca di un topper più sottile, eccoti un correttore materasso di alta qualità: con i benefici della lastra interna in memory, e dal rivestimento esterno in aloe. Completamente anallergico e traspirante, con i suoi 5 cm di schiuma di memoria, da un’immediata sensazione di comodità e di morbidezza. Questo prodotto può ridare vita al tuo vecchio materasso.

Disponibilità e prezzo aggiornati al: 2019-02-16 at 17:46

Hai appena letto: Torna alla pagina principale